WTA Roma - Il tabellone femminile

Il percorso di Errani, Vinci e Chiesa. Guidano il tabellone Kerber e Karolina Pliskova.

WTA Roma - Il tabellone femminile
WTA Roma - Il tabellone femminile - Foto: WTA Twitter

In atteso dell'epilogo spagnolo - a Madrid, finale tra Halep e Mladenovic - prende forma il torneo romano. Ieri, il sorteggio del tabellone. Al femminile, la prima testa di serie è Angelique Kerber. La tedesca, maltrattata al Mutua Madrid Open da Eugenie Bouchard, entra in gioco dal secondo turno, contro una tennista proveniente dalle qualificazioni. Al terzo, poi, circoletto rosso, possibile incrocio con Maria Sharapova. L'attesissima russa apre con la McHale, a seguire difficile fermata con Lucic o Safarova. 

Ai quarti, sulla strada della Kerber, Simona Halep. La rumena, bye d'esordio, attende Osaka o Siegemund. Alle porte, quindi, una rivincita della semifinale di Stoccarda. Terzo turno, per la Halep, con la Pavlyuchenkova, che deve però sorvolare un'apertura ostica con la Stosur. 

Roberta Vinci sfida la Makarova - sulla carta un intreccio non impossibile - deve successivamente confermarsi con la quarta testa di serie del torneo, Dominika Cibulkova. La slovacca è il riferimento in questa porzione di tabellone e scruta un probabile quarto con la Kuznetsova. La russa "rischia" un terzo turno con la Keys. 

Parte bassa

Johanna Konta, male a Stoccarda e Madrid, non ha un cammino agevole. Putintseva o Puig per assaporare l'atmosfera capitolina. La nostra Chiesa gioca con la Tsurenko, un titolo in stagione ma in difficoltà da alcune settimane, Venus Williams affronta la kazaka Shvedova. Il terzo turno tra la Konta e la maggiore delle sorelle Williams è per palati fini. La britannica, in caso di successo, può pensare a un quarto con la Muguruza, altra tennista in cerca di riscatto. La spagnola può entrare in punta di piedi - una qualificata o la Rogers - deve poi alzare il livello di guardia con la Mladenovic (1T con la Goerges). 

Infine, Sara Errani. Sarita duella con la Cornet, il secondo turno con la Svitolina appare ostacolo insormontabile, ma atmosfera e superficie possono esaltare l'azzurra. All'orizzonte, nel giro successivo, la Vesnina. La seconda testa di serie, Karolina Pliskova, bussa alla porta degli Internazionali con Davis o Suarez Navarro. Strycova - Kasatkina e Bacsinszky - Babos sono match da seguire. 

Probabili quarti 

Kerber - Halep 

Cibulkova - Kuznetsova 

Konta - Muguruza 

Svitolina - Pliskova 

Il tabellone 

WTA