WTA Roma 2017 - Halep batte Siegemund, vola Karolina Pliskova

Primo successo in carriera per la rumena con la tedesca, la ceca travolge la Davis. Bene Gavrilova e Pavlyuchenkova.

WTA Roma 2017 - Halep batte Siegemund, vola Karolina Pliskova
WTA Roma 2017 - Halep batte Siegemund, vola Karolina Pliskova -  Source: Michael Steele/Getty Images Europe

Il mercoledì romano non offre, nelle sue battute iniziali, alcuna sorpresa. Tutto secondo pronostico nel comparto femminile. Dopo il titolo a Madrid, Simona Halep cancella la maledizione Siegemund e sigilla la prima vittoria in carriera contro la teutonica (in precedenza due battute d'arresto, entrambe a Stoccarda). La Halep chiude in due set, periodico 64. Esordio col botto anche per Karolina Pliskova. La ceca, in difetto con la Sevastova nella capitale spagnola, si riprende prontamente e rifila un doppio 61 alla Davis. Svolta nella sua stagione in rosso?

La Pavlyuchenkova - a Marrakech affermazione in finale su Francesca Schiavone, poi passo falso a Madrid - controlla la Sevastova. Il prolungamento del primo parziale spezza l'equilibrio. La Gavrilova si conferma lottatrice con pochi eguali e prevale al terzo sulla Garcia. La Goerges, invece, mette la seconda firma romana. Dopo il capolavoro con la Mladenovic, si ripete con la Jankovic. Corsa di rimonta, dopo il difficile avvio. 

La Bellis inciampa nella Bertens - partita unicamente nel set iniziale - la Svitolina ferma la Cornet. Il secondo set vive di enorme incertezza, tie-break a 11 per l'ucraina. Infine, la Barthel regola 63 64 la Wang. 

Risultati 

Halep - Siegemund 64 64 

Pavlyuchenkova - Sevastova 76(4) 62 

Bertens - Bellis 64 60 

Gavrilova - Garcia 75 36 63 

Goerges - Jankovic 26 76(2) 61

Svitolina - Cornet 64 76(11) 

Ka.Pliskova - Davis 61 61 

Barthel - Wang 63 64 


Share on Facebook