WTA Washington, la finale è Makarova - Goerges

La russa prevale sulla Dodin, la tedesca si aggiudica il derby con la Petkovic.

WTA Washington, la finale è Makarova - Goerges
WTA Washington, la finale è Makarova - Goerges

Finale inedita. Nella tarda serata italiana, non prima delle 23, Ekaterina Makarova e Julia Goerges scendono in campo per giocarsi il Citi Open. Due vittorie in rimonta, in semifinale, per certificare la partecipazione all'atto ultimo. Cammino nobile quello della russa, facilitato in parte dal ritiro, ai quarti, di Simona Halep, all'alba del terzo parziale. Un colpo di calore e il conseguente forfait della rumena. In semifinale, poi, braccio di ferro con la Dodin. Due break e una perfetta gestione delle fasi cruciali del parziale iniziale. 63 di stampo transalpino. Qui, l'intelligente reazione della Makarova, giocatrice d'esperienza. Rottura al quinto gioco, chiusura perentoria al servizio. La prima come chiave per disinnescare la francese. Nel terzo, scontro prolungato, 42 e allungo russo, replica Dodin e rinnovato equilibrio. Dal nono gioco, assolo della Makarova, nuovamente in finale dopo tre anni in un torneo WTA. 

Per la Goerges, invece, derby teutonico con la Petkovic. Partenza lanciata per la 29enne di Tuzla, con Julia in affanno e sotto 52. Filotto di tre giochi per rimettere in sesto il set, vano tentativo. 75 Petkovic. Nel secondo, punto di rottura nella zona centrale, la Goerges riesce ad imporsi in risposta e a costruire un tesoretto decisivo nell'economia del set. Un break, infatti, spezza l'inerzia. Serrata lotta anche nel parziale decisivo, dove la Petkovic ha il giusto abbrivio ma pecca poi nel finale, quando non riesce a gestire il servizio. Lo perde per due volte - tre complessive nel set - e saluta così la competizione. 

Makarova e Goerges si sfidano per la seconda volta, la prima all'Australian Open del 2015, 63 62 per la tennista russa. Pronostico aperto.  

Makarova - Dodin 36 63 64 

Goerges - Petkovic 57 64 75

STADIUM STARTS - NOT BEFORE 5:00 PM 

(7) Ekaterina Makarova VS (4) Julia Goerges
 


Share on Facebook