WTA New Haven - In campo Vinci e Kvitova

La tarantina gioca con la Linette, esordio con la Zhang per la ceca.

WTA New Haven - In campo Vinci e Kvitova
WTA New Haven - In campo Vinci e Kvitova - Source: Michael Steele/Getty Images Europe

A New Haven, la competizione entra in data odierna nel vivo, perché alcune delle protagoniste più attese sono chiamate a confermare le impressioni della vigilia. Undici incontri a livello di singolare in programma, cinque sul campo centrale, sei sul grandstand. La Vesnina, fermata al secondo turno a Cincinnati dalla Wozniacki, apre la giornata con la Bogdan. Interessante, a seguire, il confronto tra Mladenovic e Babos, con la transalpina che guida 4-2 la rivalità. Brusco stop nel precedente 1000 per la Mladenovic, superata in due dalla Gavrilova. Avvio stentato - 06 - e vana rincorsa. Eugenie Bouchard, donna copertina, oltre le modeste prestazioni, sei sconfitte nelle ultime sette apparizioni, attende la Davis. La Pavlyuchenkova, porzione sul cemento deficitaria, punta a rinsaldare la striscia vincente con la McHale - 3-0 - mentre Petra Kvitova, travolta dal ciclone Stephens a Toronto e Cincinnati, nell'ultimo incontro affronta la cinese Zhang, reduce dal titolo ad Astana, torneo minore, e dal KO al via a Nanchang. 

Sul Grandstand, si rinnova la rivalità tra Siniakova e Peng, un successo per parte nel 2017. A Shenzhen, squillo Siniakova, replica Peng a Taipei City. Kr.Pliskova, tre match di qualificazione per conquistare il main draw, trova la Gavrilova, la Flipkens, brava a fermare la Rybarikova, scruta la Tsurenko. Strycova - Kasatkina è duello di carattere. Giocatrici solide, si valutano dopo la fermata a Roma, con ritiro della Kasatkina nel corso del secondo parziale. La Mertens, cammino nobile per giungere fin qui - Puig, Krunic e Vikhlyantseva in sede di qualificazione - insegue la seconda W con la Bertens dopo quella di Hobart, quarti della stagione corrente. Infine, Roberta Vinci. Battiti di qualità a Cincinnati, affermazione con la Babos, resa con la Sevastova. Deve consolidare il suo ritorno con la Linette. 

Stadium 

Bogdan - Vesnina 

Mladenovic - Babos

Davis - Bouchard

Pavlyuchenkova - McHale

Zhang - Kvitova 

SportMaster Grandstand 

Siniakova - Peng 

Gavrilova - Kr.Pliskova

Tsurenko - Flipkens

Strycova - Kasatkina

Bertens - Mertens

Linette - Vinci