WTA Tokyo - Cibulkova da corsa, fuori la Konta

La slovacca cancella la Siniakova, la Strycova ferma la britannica. Ok Garcia e Wozniacki.

WTA Tokyo - Cibulkova da corsa, fuori la Konta
WTA Tokyo - Cibulkova da corsa, fuori la Konta

Si completa il secondo turno sul veloce di Tokyo. Johanna Konta conferma le recenti difficoltà - quarto torneo consecutivo in cui non supera il secondo turno - e si ferma al cospetto della Strycova, giocatrice solida, difficile da battere. 75 76(5) il punteggio finale. Interessante, domani, il quarto tra la citata Strycova e la Pavlyuchenkova. L'eliminazione della quarta testa di serie è l'unica di rilievo nella giornata. Avanza infatti senza patemi Dominika Cibulkova, possibile mina vagante al Toray Pan Pacific Open. Finalista a New Haven, fermata a Flushing Meadows da una Stephens di lusso, strapazza la Siniakova. Doppio 62 e terzo turno, guanto di sfida a Caroline Wozniacki

La danese, regina dodici mesi fa, deve replicare ad un avvio in difetto con la Rogers. Perde il set d'apertura - 46 - poi risale con rabbia la china. 61 64 per la finalista di Toronto. 

A completare il quadro, l'affermazione di Caroline Garcia. La francese non trova opposizione con la Nara, archivia così la pratica in due set. 61 63. Per la nipponica resta comunque un buon percorso, da sottolineare il sigillo al primo turno con la Putintseva, da sfavorita. 

Alle 5, ora italiana, il via ai quarti. Programma nobile, oltre a Pavlyuchenkova - Strycova, sul Centrale, Kerber - Ka.Pliskova, Muguruza - Garcia e Wozniacki - Cibulkova. 

I risultati

Garcia - Nara 61 63

Wozniacki - Rogers 46 61 64

Cibulkova - Siniakova 62 62 

Strycova - Konta 75 76(5)

WTA